Panchina Post Pandemica

L’installazione Panchina Post Pandemica nasce da un lungo percorso di progettazione partito a Marzo 2020 durante il lockdown nazionale interrogandosi sul cambiamento epocale che stavamo vivendo a partire da una domanda:

Come sarà possibile riabitare la città e permettere il re-incontro tra i cittadini rielaborando insieme la pandemia? 

Oggi abita Piazza Garibaldi (Parma)

Installazione temporanea dal 12 aprile all’11 ottobre 2021

Nel corso dei mesi in cui l’Installazione attraverserà tutte le sue fasi di movimentazione, verrà chiesto alla cittadinanza di diventare parte attiva del monumento; verranno infatti pubblicate una serie di chiamate pubbliche che inviteranno il cittadino a compiere attività all’interno delle stesse panchine con l’obiettivo primario di riflettere sul presente per immaginare un nuovo futuro, oltre che permettere a chiunque lo desideri di vivere la piazza in modo inedito. 

Ripartendo dalla comunità e dalla piazza della nostra città ci poniamo delle domande: Quanto sono cambiate le nostre vite durante e dopo l’evento pandemico? Che futuro ci aspetta? Una volta terminata l’emergenza sanitaria come sarà possibile riabitare insieme la città? Le nostre abitazioni si sono modificate nel corso della pandemia? Che valore diamo alla Comunità? Saremo in grado di vivere rispettando gli ecosistemi naturali?  

Le varie configurazioni dei moduli di Panchina Post Pandemica narrano infatti la storia della crisi pandemica partendo dall’evento spartiacque tra un prima e un dopo che è stato il lockdown di Marzo 2020. Ripercorrendo il passato, si vive in modo collettivo il presente e si immagina il futuro.